La gestione delle reti energetiche è un settore di primaria importanza nell’attività dell'Azienda.

La distribuzione e vendita di gas naturale rappresentano forse i servizi che più identificano anche storicamente l’attività e l’identità del Gruppo.
A partire dal 1916 Atena, allora A.A.S.M., ha promosso lo sviluppo della metanizzazione sul territorio, permettendo la diffusione e la modernizzazione degli impianti di riscaldamento.
Gli investimenti sostenuti nel corso dei decenni e le acquisizioni di impianti, fanno di Atena uno dei soggetti di riferimento per il settore in provincia di Vercelli insieme ad Enel rete Gas (oggi 2i Rete Gas) con oltre 330 km di rete posata.

L'Azienda oggi, in qualità di distributore, si occupa di gestire la rete di distribuzione in 22 comuni: promuove gli investimenti per il mantenimento di alti livelli di efficienza, garantisce il servizio di pronto intervento per la riparazione dei guasti o su specifica richiesta dal cliente, realizza lavori di allacciamento.

Sempre nel settore della distribuzione, l'Azienda è anche proprietaria e gestore della rete di distribuzione elettrica per la Città di Vercelli. Questo servizio rappresenta un carattere distintivo e poco ricorrente rispetto all’ampio insieme delle imprese di servizio pubblico locale e qualifica la presenza dell'Azienda come vero e proprio punto di riferimento sul territorio nelle gestione dei servizi a rete.
La rete di distribuzione elettrica dell'Azienda si estende per 11 Km (AT), 212 Km (MT) e 327 Km (BT).
Nel corso del 2003 è stata perfezionata l’acquisizione da Enel di una parte di rete, permettendo di ricondurre ad un unico gestore e raddoppiando di fatto i km gestiti.

Il servizio di distribuzione, sia di energia elettrica che gas, ha l’incarico di identificare le necessità del proprio bacino territoriale di utenza e provvedere al raggiungimento di standard di efficienza come richiesto dall’Authority per l’energia elettrica e del gas.

Ogni anno l'Azienda affronta significativi investimenti per la manutenzione, lo sviluppo e l’efficientamento delle proprie rete di di distribuzione energetica.